Fragrò… fragranza

FRAGRÒ (fragranza)

INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA

PUGLIA ROSSO

UVAGGIO: NERO DI TROIA 20% – SANGIOVESE 80%

VINIFICAZIONE: Le uve vengono poste integre nel serbatoio il quale viene poi saturato con CO2, e rimane  in queste condizioni per non meno di 10 giorni. Quindi, l’uva viene pigiadiraspata e fermentata. La fermentazione avviene senza a aggiunta di SO2 e senza aggiunta di lieviti starter, ma avviene ad opera dei Lieviti autoctoni cioè presenti sulla buccia.

AFFINAMENTO: Dopo un naturale periodo di decantazione della durata di due settimane, il vino viene filtrato ed imbottigliato.

NOTE ORGANOLETTICHE: vino dalle intense note fruttate contrapposte ad altrettanto intense note di castagne e fichi. Dal sapore fresco, allegro, giovane e dissetante, accompagna le serate dei primi freschi autunnali.