Solaris e Nochturno… passiti

SOLARIS (moscato passito)

Indicazione Geografica Protetta

Puglia Bianco

UVAGGIO: 100% Moscato Reale di Trani.

VENDEMMIA: prima decade di novembre dopo lungo appassimento sulla pianta

VINIFICAZIONE: In acciaio inox

AFFINAMENTO: In acciaio inox per almeno sei mesi.

NOTE ORGALETTICHE: Il solaris è un vino di una complessità ed intensità aromatica straordinarie dove è possibile percepire note di cotogno di fico di albicocca di scorza di agrumi e molto altro ancora in un perfetto equilibrio. Completano le straordinarie caratteristiche di questo vino il giusto equilibrio tra zuccheri ed acidi, in questo modo il vino non risulta stucchevole. La complessità del vino fa da opposto alla semplicità di vinificazione e affinamento a rimarcare le straordinarie caratteristiche intrinseche del vino e della zona di produzione. Anche il solaris come il Favo, grazie alla sua complessità non ha limiti per il suo abbinamento ed in particolar modo può essere abbinato perfettamente con pasticceria secca ma sposa comunque tutti i tipi di pasticceria purchè non particolarmente ricchi di panna.

GRADO ALCOLICO: 14% Vol.

Moscato Passito

Indicazione Geografica Tipica

NOCTHURNO (Uva di Troia Passito)

Indicazione Geografica Protetta

Puglia Rosso

UVAGGIO: 100% Uva di Troia

VENDEMMIA: prima decade di novembre dopo lungo appassimento sulla pianta

VINIFICAZIONE: In acciaio inox

AFFINAMENTO: In acciaio inox per almeno sei mesi.

NOTE ORGALETTICHE: Il Nocthurno è un vino di una complessità ed intensità aromatica straordinarie dove è possibile percepire note di rosa canina di fico di albicocca di scorza di agrumi e molto altro ancora in un perfetto equilibrio. Completano le straordinarie caratteristiche di questo vino il giusto equilibrio tra zuccheri ed acidi, in questo modo il vino non risulta stucchevole. La complessità del vino fa da opposto alla semplicità di vinificazione e affinamento a rimarcare le straordinarie caratteristiche intrinseche del vino e della zona di produzione. Si abbina in particolar modo con pasticceria secca, ma sposa comunque tutti i tipi di pasticceria purchè non particolarmente ricchi di panna

GRADO ALCOLICO: 14% Vol.

Uva di Troia Passito – Puglia

Indicazione Geografica Tipica